Burg Altena, Germany
BOVINO Museo archeologico "Carlo Gaetano Nicastro"
     H I S T O R I C A L   E N V I R O N M E N T     
<< previous     Dia 1 of 1     overview     next >>
INAUGURAZIONE RIAPERTURA 1997
NUOVA SEDE VILLA COMUNALE

INAUGURAZIONE RIAPERTURA MUSEO 7 GIUGNO 1997 -Il Museo fu istituito nel 1925 - Chiuso durante la seconda guerra mondiale i locali furono utilizzati per gli sfollati di Foggia. - Rimasto nel dimenticatoio sino al 1985. Fu ricostruito grazie all'iniziativa dell'allora assessore alla cultura Orazio Sgambati con alcuni appassionati ed al notevole apporto della Sovrintendenza. - Nel 1991 il Museo č stato chiuso per lavori di restauro della sua sede "naturale" di Palazzo Pisani, per il quale si riprenderanno a breve i lavori di ultimazione. - La sede attuale č provvisoria, in Villa Comunale. - Dal 1989 al 1995 l'Archeoclub, il Comune, la Soprintendenza e la Comunitā Montana hanno fatto realizzare, da archeologi della Soprintendenza, da Professori dell'Universitā di Bari e dell'Universitā la Sapienza di Roma e dal direttore dell'Accademia Bellica a Roma, uno studio approfondito sui reperti del Museo e del territorio. Tale studio ha permesso di realizzare il catalogo "Bovino studi per la storia delle cittā. La collezione museale" che oggi č testo di confronto in tutte le Universitā e Soprintendenze Archeologiche d'Italia (In vendita su prenotazione c/o Archeoclub). All'inaugurazione per la riapertura presso la nuova, provvisoria, sede della Villa Comunale sono stati presenti: - Sindaco di Bovino Leonardo Lombardi e tutta la Giunta Comunale con i membri del Consiglio. - L'On.le Alberto La Volpe, sottosegretario ai beni culturali ed ambientali. - Il Cons. Regionale Carmelo Morra. - Il Presidente dell'Archeoclub d'Italia Dr. Walter Mazzitti - Il Soprintendente Archeologo della Puglia Dot. Giuseppe Andreassi. - L'Arcivescovo di Foggia e Bovino Mons. Giuseppe Casale - Il Sig. Prefetto nella figura del proprio rappresentante Dr. Ricucci. - Il Signor Questore della Provincia di Foggia. - Il Sig. Presidente, gli Assessori ed i Consiglieri dell'Amm. Provinciale di Foggia. - Il Sig. Presidente, gli Assessori e Consiglieri della Comunitā Montana di Bovino. - Il Sig. Comandante della Stazione Carabinieri di Bovino. - I Sigg. Presidenti delle Associazioni PATA , PRO-LOCO, AVIS e ARCHEOCLUB - La Soprintendenza Archeologica- Sezione di Foggia con la Dott.sa Marina Mazzei il cui apporto č stato indispensabile e determinante per la realizzazione e riapertura del museo. - L'Archeoclub di Bovino con i sigg. CUTILLO ANTONIO-FRISOLI GAETANO- PARRELLA ANGELO - Claudio Grenzi editore che ha allestito il museo con la fornitura di apposite vetrine e brillante cartellonistica e didascalia dei reperti. - La Dott.ssa Anna Grazia Blundo col suo grande lavoro ed impegno per la realizzazione. - Giovanni Totaro, responsabile del Museo.





copyright © museum.com gmbh. all rights reserved.
copyright policy